Home Page Cerca | E-mail | www.sendtravel.com Home Page 
 
 
ACCOUNT
Per gli editori


ENTRA (Login)
REGISTRAZIONE
 
 

 
 
Strutture turistiche
foto
Eventi
Guide Turistiche
Musei
Escursioni e Tours
Diari di viaggio
 
 

 
  Traghetti  
 

 
 
Exchange
Meteo
 
 

 
  NEWSLETTER
Partners (link exchange)
 
 

 
 
 
 






  

 
 


(IT) Italia
 
 

 
 

Tutte le Foto
> Europa > Italia (IT) > Toscana > Arezzo > CORTONA

Museo

MAEC - MUSEO DELL'ACCADEMIA ETRUSCA E DELLA CITTà DI CORTONA

 CONTATTI
Indirizzo:P.zza Signorelli, 9 52044
Tel:0575 637235
Fax:-
Email:E-mail Invio EMAIL
Web:http://www.cortonamaec.org
LINGUE DISPONIBILI

     Italiano
     English

GPS MAP GPS

DESCRIZIONE:

La storia del MAEC prende avvio nel 1727, allorchè nacque l’Accademia Etrusca che aveva tra i suoi scopi statutari la diffusione della cultura storica e artistica attraverso i fondamentali strumenti della Biblioteca e del Museo, entrambi pubblici fino dalle prime fasi di attività; nel corso dei quasi tre secoli di vita il Museo in particolare ha avuto sviluppi straordinari, fino alla definitiva strutturazione avvenuta nel 2008.

Attualmente il museo è suddiviso nelle due principali sezioni dedicate rispettivamente all’Accademia Etrusca e alla Città etrusca e romana di Cortona; nella prima sono raccolte le testimonianze della vita e dell’attività continua della più nota istituzione culturale cittadina, a partire dai primi lasciti disposti dagli accademici del Settecento e dell’Ottocento o dagli acquisti via via effettuati: fra le opere di maggiore pregio – veri e propri “simboli” della cultura cortonese – sono da ricordare il lampadario etrusco in bronzo, la cosiddetta Musa Polimnia, la raccolta di ceramiche e bronzi etruschi e romani, la collezione Corbelli di materiali della civiltà egizia; non mancano testimonianze più recenti, come l’imponente raccolta di oggetti d’arte e di arredamento già detenuti dalla famiglia Tommasi Baldelli, una delle più note casate cittadine, o la serie di opere del pittore cortonese Gino Severini, uno dei fondatori del futurismo, cedute a Cortona dallo stesso Maestro. Vengono inoltre presentati molti materiali archeologici provenienti dalla città e dal territorio, che mettono in collegamento con la più moderna sezione dedicata al loro sviluppo.

Qui, dopo un rapido accenno alla paleontologia della zona, trovano collocazione i corredi orientalizzanti e arcaici delle sepolture della Valtiberina e della Valdichiana, ai margini dell’area di influenza cortonese; ma soprattutto sono esposti i preziosi reperti provenienti dalle tombe etrusche dell’immediato circondario della città – i “meloni” del Sodo e di Camucia – delle quali viene proposta un’accurata immagine ricostruttiva: sono ben note le oreficerie rinvenute negli anni Novanta del Novecento, e le strutture sacre legate al culto e alla deposizione dei defunti. Significativa è la presentazione dei corredi, di recentissimo recupero, di una serie di tombe orientalizzanti a circolo che consentono osservazioni nuove e suggestive sulla più antica storia cortonese. Il grande sviluppo ellenistico della città è testimoniato poi dalla tabula bronzea con una delle più lunghe epigrafi note in lingua etrusca, e dai reperti dei santuari e delle tombe monumentali suburbane. Il percorso si conclude con la fase romana, di straordinaria immagine e complessità, con la grande villa imperiale – ancora peraltro in corso di scavo – rinvenuta nella zona di Ossaia e con la vasta rete di strade e collegamenti fra i maggiori centri dell’antichità. Il percorso riprende quindi la sua ideale continuità con la sezione medievale del museo, nei piani superiori, dedicati all’Accademia.


PREZZI / OFFERTE:

Biglietto Intero € 8,00
Biglietto Ridotto € 4,00 (gruppi con più di 15 persone; famiglie di almeno 4 persone Bambini da 6 a 12 anni)
Scolaresche € 2,00 - Gratuito per le Scuole del Comune di Cortona


NOTE:

 
 

 
 
CORTONA
Hotel, Bed & Breakfast, Agriturismo, Ristorante/Pizzeria, Camping/Villaggio, Casa, Foto, Eventi, Guide Turistiche, Diari di viaggio, Escursioni e Tours, Musei,
 
 

 
 
 
 


 
 
 
 


Copyright © 2009-2019 SendTravel.com - Tutti i diritti riservati.
All Rights Reserved. Vietata la riproduzione anche parziale.
w